Dott. GIACOMO VOLPE
Chirurgo Plastico ed Estetico a Bari
Ginecomastia
Chirurgia estetica

GINECOMASTIA

La ginecomastia è l'anomalo sviluppo delle mammelle nell'uomo che dona al petto un aspetto tipicamente femminile. Può essere monoloaterale o bilaterale e manifetarsi già in età puberale.
Si definisce vera, se presenta prevalentemente o esclusivamente tessuto ghiandolare, falsa (o pseudoginecomastia), se costituita prevalentemente o esclusivamente da tessuto adiposo o mista, se caratterizzata dalla presenza di entrambi i tessuti.
Le cause che portano all'insorgenza della ginecomastia sono numerose e possono essere di natura genetica, ormonale, farmacologica oppure dipendenti da altre patologie. Per questo, prima di intervenire, è necessario effettuare delle indagini ecografiche e ormonali per fugare dubbi sulle cause patologiche dello sviluppo mammario.

COSA SAPERE SUL TRATTAMENTO
  • L’operazione avviene in anestesia locale con sedazione farmacologica e può variare da 45 a 90 minuti, a seconda dell’entità della rimozione.
  • Il recupero è abbastanza rapido e l’operazione avviene in day-surgery.
  • Il dolore e l’edema persistono per qualche giorno e sono ben controllabili mediante terapia farmacologica.
  • Dopo l’operazione, il paziente effettuerà dei controlli e delle medicazioni in accordo con il medico.
  • Possibili effetti collaterali sono ematomi e sieromi. Più raramente, necrosi cutanee, infezioni e cicatrizzazioni patologiche e cheloidee.
  • È necessario evitare attività fisica intensa (anche sessuale) nelle 2 settimane dopo l’intervento, evitare il fumo, evitare l’esposizione della zona trattata ai raggi solari e indossare una guaina contenitiva per 4 settimane.
 

    Prenota

    Compila il modulo per la tua richiesta. Sarai prontamente contattato.
    I campi con * sono obbligatori

    * Utilizzando questo modulo accetti al salvataggio e all'utilizzo dei tuoi dati su questo sito, in base alla normativa GDPR. Policy Privacy